Categorie
Senza categoria

Articolo 4

Una visione unitaria che era già emersa sabato: Di Maio aveva annunciato la raccolta firme per chiedere di votare la riforma del taglio dei parlamentari prima di tornare alle urne e Grillo era tornato a intevenire sulla linea del Movimento esprimendosi contro il ritorno alle elezioni. “Dobbiamo fare dei cambiamenti? Facciamoli subito, altro che elezioni, salviamo il paese dal restyling in grigioverde dell’establishment, che lo sta avvolgendo! Come un serpente che cambia la pelle”, scriveva il fontatore del M5s. Un post arrivato a tre anni e mezzo dal “passo di lato”, in cui Grillo ufficializzava il suo ritorno in campo: “Mi eleverò per salvare l’Italia dai nuovi barbari, non si può lasciare il paese in mano a della gente del genere solo perché crede che senza di loro non sopravviveremmo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.